Cosa fare se hai perso tutti i soldi

Cosa fare se hai perso tutti i soldi

Le ultime settimane sono state molto dure per gli investitori e la mia opinione è che non sia ancora finita. Se non hai letto il mio precedente articolo sul sell-off causato dalla pandemia da coronavirus lo trovi qui.
La domanda alla quale cercherò di dare risposta è: “Cosa fare se hai perso tutti i soldi”.

Diversi investitori, anche istituzionali si sono certamente trovati in questo periodo ad aver subito grosse perdite. Se tu sei un investitore o un trader alle prime armi e hai subito una grossa perdita leggi questo articolo nel quale potrai trovare alcuni preziosi suggerimenti. La domanda è: cosa fare se hai perso tutti i soldi?

Vediamo i casi in cui potresti trovarti

Prima di tutto vorrei consolarti, magari sarà una magra consolazione, ma come accennavo qui sopra, sono davvero pochi gli investitori che in questo recente periodo non hanno subito perdite. Il vero problema però nasce quando le tue perdite sono state così ingenti da aver azzerato il tuo capitale o quasi, togliendoti l’opportunità di “rialzarti”.

Analizziamo insieme alcuni casi.

caso 1 – hai completamente azzerato il tuo capitale

Aspettarsi grandi ricompense per piccoli investimenti significa incoraggiare un comportamento stupido. Warren Buffett

Il primo caso di cui voglio parlarti riguarda coloro che in gergo si sono “bruciati il conto”. Specialmente lavorando con un conto a margine davanti ad un crollo di tutti gli indici e persino dei beni rifugio potresti esserti trovato a vederti forzatamente liquidare tutte le posizioni in perdita da parte del tuo broker tramite i margin call. In questo caso non hai più capitale per poter re-iniziare ad investire, e forse questo è un bene. Se non sei un professionista, in preda ad una emotività fuori controllo, avresti potuto continuare a investire senza una precisa strategia ma con la sola foga di recuperare le tue perdite, con il risultato di perdere ancora. La cosa migliore che puoi fare è fermarti. Ti dirò poi nel seguito dell’articolo come proseguire il tuo percorso.

caso 2 – hai subito una grossa perdita del tuo capitale

I mercati possono rimanere irrazionali più a lungo di quanto possa rimanere solvente. John Maynard Keynes

Sempre per le medesime ragioni potresti aver subito una grossa perdita del tuo capitale, diciamo ad esempio dell’80%. Ti trovi in una situazione leggermente migliore al caso precedente, se non altro per una mera questione di quantità, ma le tue frecce sono spuntate, nel senso che per poter recuperare la perdita in breve tempo dovresti esporti ad un rischio ancora maggiore rispetto a quello che ti ha portato a perdere così tanto capitale. Questa non è certamente la strada giusta.

caso 3 – hai delle posizioni ancora aperte ma in forte perdita

Investi solo in qualcosa che saresti perfettamente felice di tenere se il mercato chiude per dieci anni. Warren Buffett

Questo credo che sia il caso più comune tra i professionisti in questo periodo. Potresti infatti trovarti con delle posizioni che hai aperto su diversi asset, per delle ragione dettate da una tua analisi precedente.
Se ti trovi in questa situazione, che è quella in cui mi trovo anch’io mentre ti sto scrivendo, l’azione più sensata da fare è quella di non fare alcuna azione, o di riequilibrare il tuo portafoglio. Benché io creda che ancora i mercati scenderanno, anche se non credo che supereranno al ribasso i recenti minimi, credo che chiudere adesso alcune posizioni di lungo periodo nelle quali riponi fiducia non sia sensato ormai. Sarebbe stato bello vendere tutto sui massimi di undici anni di bull market, ma vendere sui massimi e comprare sui minimi è un’utopia. La perdita non è tale finché non viene realizzata.

Conclusione

Se ti trovi nella situazione del caso 1 o del caso 2, significa che certamente hai sbagliato qualcosa. Non è detto che sia stata colpa della tua strategia, dal momento che ciò che è accaduto in queste settimane è stato frutto del panico generale e di un evento esogeno.
Tuttavia hai quanto meno sbagliato la gestione del rischio e del money management.

Lo spirito dal quale potresti sentirti animato potrebbe spingerti verso un forte desiderio di rivalsa e di recupero, ma questa non è un’emozione sana e ha più a che fare con il gioco d’azzardo che con la mente lucida di un investitore professionista. Fai un grande respiro, stai fuori dal mercato per un po’. Nel frattempo potresti fare qualche operazione in demo per affinare la tua strategia e cercare di capire dove hai sbagliato, e studiare. Spero di averti aiutato a rispondere alla domanda: Cosa fare se hai perso tutti i soldi,

Leggi le note legali.

Prenota subito una coach personalizzata per analizzare insieme i tuoi obiettivi e capire come raggiungerli!

Iscriviti alla newsletter!Non perderti nessun aggiornamento importante

Ti invierò una newsletter al mese con l'anteprima del mio report di investimenti e gli ultimi articoli pubblicati con i miei spunti per investire in modo intelligente.

Non condividerò mai la tua e-mail con nessuno e potrai cancellarti in qualsiasi momento,

admin

Una volta raggiunta la tranquillità che ho rincorso per tutta la vita, con un buon stipendio e un ruolo da middle manager mi sono accorto che passare i miei giorni davanti ad un monitor non mi rendeva felice. Seguimi se vuoi condividere il mio percorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hei ma non prendi il tuo buono sconto??!!Non perdere l'opportunità.

Ti invierò un buono sconto da 5€ che potrai utilizzare se e quando vorrai prenotare una coaching. Non condividerò il tuo e-mail con nessuno. Promesso!