La perdita di denaro negli investimenti.

La perdita di denaro negli investimenti.

La responsabilità dei blogger e la perdita di denaro negli investimenti.

Qualche giorno fa ho ricevuto un’email da un anonimo lettore (un troll in realtà) di questo blog. Il lettore ha utilizzato il form di contatto con un’email di fantasia, quando avrebbe potuto commentare un articolo e stimolare un dibattito, piuttosto che lanciare insulti fini a se stessi. Colgo comunque l’occasione per scrivere un articolo sul tema della perdita di denaro negli investimenti.

Il lettore, lo chiamerò Fabrizio, mi scrive che questo blog è leggermente meglio degli altri, ma mi accusa di aver rimosso tutti gli articoli nei quali promuovevo il p2p lending truffando la gente e altri deliri analoghi.

Premesso che questo blog allo stato attuale è ancora in una fase quasi under constrution e che tutti gli articoli scritti sul P2P parlano delle vicende tristemente note a proposito di Envestio e Kuetzal, e che comunque è talmente nuovo (il blog) da non aver potuto fare nulla di tutto ciò di cui viene accusato, vorrei prendere spunto da Fabrizio per parlare di un altro argomento molto importante quando si parla di investimenti: le emozioni.

Il mercato è fatto di persone e pertanto è caratterizzato da comportamenti emotivi. E’ un tema vasto e importante e merita una trattazione dedicata. Oggi vorrei soffermarmi sulla rabbia che Fabrizio prova a seguito della sua, suppongo, perdita economica (al momento presunta) in una o entrambe queste piattaforme.

Non c’è niente di più rischioso della percezione diffusa che non esista alcun rischio. Howard Marks

Bisogna ricordare sempre che siamo gli unici responsabili delle nostre perdite economiche. Accusare i blog che in qualche modo potrebbero aver avuto un ruolo nel convincere Fabrizio a investire il proprio denaro nel P2P lending è assolutamente inutile. E’ un modo per cercare di scaricare la responsabilità di questo dolore (perdere soldi fa male, sempre) adottato dal nostro ego per difendersi.

La perdita, in qualunque settore esistenziale, fa parte del gioco. Negli investimenti dev’essere calcolata ed è di nostra esclusiva responsabilità. Intraprendere scelte di investimento alla leggera, pensando di accusare poi qualcun’altro di una eventuale perdita è una strategia insensata. Evitate quindi di investire scegliendo questa formula, al contrario cercate di essere consapevoli di ciò che state facendo.

L’investimento deve essere razionale. Se non lo capite, non lo fate. Warren Buffet

Prenota subito una coach personalizzata per analizzare insieme i tuoi obiettivi e capire come raggiungerli!

Iscriviti alla newsletter!Non perderti nessun aggiornamento importante

Ti invierò una newsletter al mese con l'anteprima del mio report di investimenti e gli ultimi articoli pubblicati con i miei spunti per investire in modo intelligente.

Non condividerò mai la tua e-mail con nessuno e potrai cancellarti in qualsiasi momento,

admin

Una volta raggiunta la tranquillità che ho rincorso per tutta la vita, con un buon stipendio e un ruolo da middle manager mi sono accorto che passare i miei giorni davanti ad un monitor non mi rendeva felice. Seguimi se vuoi condividere il mio percorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hei ma non prendi il tuo buono sconto??!!Non perdere l'opportunità.

Ti invierò un buono sconto da 5€ che potrai utilizzare se e quando vorrai prenotare una coaching. Non condividerò il tuo e-mail con nessuno. Promesso!