Risparmiare sulle carte di credito ricaricabili

Risparmiare sulle carte di credito ricaricabili

Cosa sono le carte di credito ricaricabili?

Le carte di credito pre-pagate o ricaricabili che dir si voglia, sono uno strumento molto utile per accrescere la sicurezza durante i pagamenti online. Tant’è che se qualcuno dovesse riuscire ad intercettare il numero della carta e gli altri codici indispensabili per il suo utilizzo (data di scadenza, intestatario e CVV) ed a effettuare una transazione fraudolenta con la nostra carta di credito pre-pagata, al più potrebbe avere a disposizione l’importo presente sulla carta stessa. Vediamo come risparmiare sulle carte di credito ricaricabili.

Negli ultimi tempi il sistema bancario, per via della politica monetaria della banca centrale europea a inasprito i costi bancari rivolti all’utenza. Le carte prepagate emesse dalle banche richiedono talvolta un canone annuale che può arrivare anche a circa 20€.
Vediamo come risparmiare sulle carte di credito ricaricabili. Il risparmio è il primo passo nel percorso verso la libertà finanziaria.

Yap per risparmiare sulle carte di credito ricaricabili

Ecco come si può risparmiare il canone della carta di credito ricaricabile.
Questo costo si può facilmente eliminare attivando una carta YAP. La uso da un po’ di tempo con soddisfazione: mi ha permesso di risparmiare e di eliminare i costi di gestione della carta di credito ricaricabile. Talvolta delle campagne di cashback in stile americano. Il cashback è un meccanismo grazie al quale parte di ciò che spendiamo pagando con la carta ci viene restituito.

Quella che vedete qui sopra è la carta di credito prepagata YAP. La sua peculiarità è che è una carta virtuale, cioè viene visualizzata come la vedete nell’immagine, solo all’interno dell’APP di YAP nel telefono cellulare.
Del resto per effettuare un pagamento online non avete certo bisogno della carta fisica, ma dei soli codici da inserire sul sito dell’esercente. Quindi a che vi serve la carta di plastica? Questo è un ottimo modo per risparmiare i costi e i canini associati alle carte di credito ricaricabili emesse dalle banche tradizionali.

In ogni caso, se volete utilizzare la carta di credito prepagata/ricaribacileper effettuare anche acquisti in negozi fisici, lo potrete benissimo fare tramite Google Pay. Infatti la carta YAP potrà essere associata a Google Pay, che vi permetterà di usare il vostro smartphone o il vostro smatwatch come una carta di credito con tecnologia contactless.

carte di credito ricaricabili risparmiare

YAP offre anche altre fuznionalità davvero utili:

Possibilità di inviare denaro da una carta YAP ad un’altra istantaneamente.

Immaginiamo il caso di un genitore che vuole ricaricare 10€ sulla carta YAP del figlio, oppure un rimborso da inviare ad un amico per la propria quota di una serata pizza.

Possibilità di avere un IBAN associato alla carta, che potrà quindi ricevere bonifici.

Si può inoltre ricaricare la carta istantaneamente utilizzando un’altra carta di credito precedentemente associata dentro la app di YAP.

Per attivare una carta YAP ricevendo un bonus pui utilizzare questo referral link con il quale riceverò anch’io un bonus che mi sarà utile per sostenere questo blog.

admin

Una volta raggiunta la tranquillità che ho rincorso per tutta la vita, con un buon stipendio e un ruolo da middle manager mi sono accorto che passare i miei giorni davanti ad un monitor non mi rendeva felice. Seguimi se vuoi condividere il mio percorso.

Un pensiero su “Risparmiare sulle carte di credito ricaricabili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *